Giurisprudenza

VERJUS

Presentazione progetto verjus

PROGETTO VERJUS

PROGETTO VERJUS
(Verifica dei Requisiti in Entrata per la Facoltà di Giurisprudenza
ex art. 6 d.m. n. 270 del 2004)


REGOLE GENERALI

Premessa
Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha richiesto a tutti gli Atenei di verificare la preparazione iniziale dei nuovi iscritti, al fine di consentire alle matricole di valutare la propria preparazione personale rispetto alle conoscenze di base richieste dallo studio universitario, e di individuare, con l’ausilio di docenti Tutor, percorsi individuali volti a colmare eventuali lacune di partenza, favorendo in tal guisa il buon inserimento dello studente nel corso di studi prescelto.
La disposizione ministeriale dispone altresì che gli eventuali debiti formativi conseguenti all’accertamento dell’insufficienza delle conoscenze di partenza dovranno essere soddisfatti nel primo anno di corso.
Con il progetto VERJUS la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano dà esecuzione al suddetto regolamento ministeriale introducendo dall’anno accademico 2009-2010 un Test con le caratteristiche di seguito precisate.

A chi è rivolto il Test
Il Test è obbligatorio per gli studenti immatricolati nell’anno accademico 2012 - 2013 ai corsi di laurea (triennali e a ciclo unico) che hanno conseguito il diploma di maturità con una votazione inferiore a 70/100.
Sono esentati dal sostenere il test gli studenti immatricolati nell’anno accademico 2012 - 2013 che hanno conseguito il diploma di maturità con un voto pari o superiore a 70/100; tutti gli altri studenti della Facoltà; gli studenti trasferiti da altre Facoltà o da altre Università; gli studenti che nell’anno accademico 2011 - 2012 si iscrivono ad una seconda laurea.

anno accademico 2013-2014
Le informazioni in merito alle prove Verjus per le matricole 2013-14 saranno pubblicate appena possibile in questo sito.

anno accademico 2012-2013
Modalità di iscrizione, sede e date in cui avrà luogo la prova ufficiale
La prova ufficiale si svolgerà in Aula informatica “Manhattan” presso la sede di via Festa del Perdono.
Il calendario esatto delle sessioni di novembre 2012 verrà pubblicato nelle prossime settimane.
Gli studenti dovranno iscriversi al Test tramite SIFA on line fino a 3 giorni prima delle date d'esame.
Le prossime sessioni di test saranno organizzate nel gennaio 2013 .

Materie oggetto di accertamento durata e modalità di svolgimento
A ciascuno studente sarà messo a disposizione un personal computer sul quale saranno registrati i suoi dati identificativi. Dalla conclusione delle operazioni di riconoscimento lo studente avrà a disposizione un’ora di tempo per rispondere a 30 domande afferenti a tre distinte Aree: 15 domande di lingua italiana (comprensione testi), 10 domande di cultura generale e 5 domande di logica elementare.

Risultati
Per il superamento del Test sarà necessario rispondere esattamente a 18 domande su 30.
Al termine della prova il sistema visualizzerà il risultato sul personal computer dello studente: se avrà conseguito una votazione pari o superiore a 18/30 la prova sarà superata.
Sia in caso di esito positivo sia in caso di esito negativo sarà possibile visualizzare sul proprio personal computer, insieme al risultato finale della prova, anche il risultato delle singole risposte.
In caso di esito negativo (votazione inferiore a 18/30) allo studente verrà assegnato un debito formativo (riguardante una o più aree del Test) che dovrà colmare nel primo anno di corso, definendo un percorso di recupero con l’ausilio dei docenti Tutor d’area. Al termine di tale percorso dovrà sostenere una prova avente ad oggetto l’area o le aree risultate insufficienti nel Test.
Ai sensi dell’art. 6 del d.m. 270 del 2004 il debito formativo dovrà essere assolto entro il primo anno di corso; in caso contrario la Facoltà registrerà l’esito negativo dell’accertamento richiesto dal Ministero.
Il mancato superamento del Test non comporta il blocco degli esami.

Indicazioni per la preparazione
Per la preparazione alle domande di cultura generale si consiglia il ripasso delle nozioni di storia apprese nel corso della scuola secondaria, con particolare riferimento alla Storia d’Italia e d’Europa, nonché la lettura dei maggiori quotidiani nazionali, specialmente nelle pagine dedicate all’informazione istituzionale, economica e di cronaca giudiziaria.
Per la preparazione alle domande sulla lingua italiana si consiglia il ripasso della sintassi e della grammatica italiana sui testi adottati nella scuola secondaria di provenienza.
Per la preparazione alle domande di logica elementare si consiglia la lettura, tra i molti, di uno dei seguenti testi: A. COLIVA, E. LALUMERA, Pensare. Leggi ed errori del ragionamento, Carocci, Roma 2006 e A. IACONA, L’argomentazione, Einaudi, Torino 2005.

Inoltre è possibile svolgere delle simulazioni di test raccolte all'interno di questo sito.
Per accedere alle simulazioni cliccare sul link “ACCEDI ALL’AMBIENTE DI SIMULAZIONE” e procedere all'autenticazione.
Sei già immatricolato in UNIMI?
Accedi al sito inserendo le credenziali della tua casella di Ateneo @studenti.unimi.it
Non sei ancora immatricolato in UNIMI?
Registrati sul portale Ariel e poi accedi al sito del VERJUS con le tue credenziali di utente autoregistrato.

Per registrarsi sul portale Ariel è necessario collegarsi a questa pagina
http://ariel.unimi.it
e cliccare sul link “Registrati” in basso a sinistra.
Il sistema chiederà di indicare un indirizzo mail che si legge abitualmente e di scegliere una password da associarvi.
Dopo aver completato la procedura sul sito sistema manderà una mail all’indirizzo indicato, entro quella mail sarà presente un link su cui cliccare per completare la procedura di registrazione al portale Ariel.
Fatto quest’ultimo passaggio si potrà tornare sul sito del VERJUS e quindi inserire
come Nome utente l’indirizzo mail scelto all’atto della registrazione sul portale Ariel
come tipo utente Utente Ariel
come password quella scelta all’atto della registrazione sul portale Ariel.

Si ringrazia la Facoltà di Lettere e Filosofia per aver contribuito alla realizzazione del progetto VERJUS mettendo a disposizione esperienze e materiali del progetto PARI.





[ !!! ]

Area pubblica

Questa pagina è accessibile anche senza autenticazione

Avviso!!!

Causa operazioni di manutenzione, venerdì 19 settembre dalle 14.30 alle 16.30 circa, il portale Ariel e i servizi eLearning CTU potrebbero non essere raggiungibili. Ci scusiamo per il disagio arrecato.